Paolo Mancosu

Matematico e Filosofo

Provenienza: 
Sassari
Risiedo: 
University of California, Berkeley, CA
Stati Uniti

Paolo Mancosu

Matematico e Filosofo (University of California, Berkeley)

Sono nato a Sassari nel 1960 ma sono cresciuto a Oristano. Già al liceo avevo sviluppato forti interessi in letteratura, scienza e filosofia. Particolarmente importanti a quel tempo furono lo stimolo intellettuale del mio compagno Roberto Pellegrini, tragicamente scomparso di recente, e dei miei insegnanti Giorgio Pinna e Giampaolo Musio. Dopo un anno passato negli Stati Uniti con il programma di Intercultura (1977-1978) ho finito la maturità liceale nel 1979 con 60/60. Nel 1979 mi sono iscritto alla facoltà di filosofia dell’Università Cattolica di Milano dove ho preso la Laurea nel 1984. All’inizio dei miei studi universitari ero indeciso tra la linguistica formale e la logica matematica decidendomi poi per quest’ultima. La mia tesi di laurea in logica matematica, con relatore il Professor Sergio Galvan, verteva sui “Modelli non-standard dell’aritmetica e i risultati di incompletezza di Paris-Harrington”. Mi laureai con 110 e lode nel marzo 1984. Confrontato alla crisi del sistema universitario che seguì la famosa infornata dei precari, decisi di proseguire i miei studi all’estero. Tentato sia dagli Stati Uniti che dall’Unione Sovietica feci domanda innanzitutto per una borsa Fullbright. Ebbi la buona sorte non solo di vincere la Fullbright ma anche di essere selezionato, tra tutti i vincitori della Fullbright al mondo, in un ristretto gruppo di venticinque (io ero l’unico italiano) che oltre alla borsa Fullbright ricevettero una prestigiosa borsa di studio finanziata dalla ITT (la multinazionale americana di telecomunicazioni). Fui ammesso a parecchie scuole: Stanford (Filosofia), Berkeley (Logica), University of Wisconsin (Matematica), SUNY (Matematica), decisi di utilizzare la borsa ITT per fare un Ph. D. a Stanford. A Stanford, dove cominciai i miei studi nel settembre 1984, appartenevo formalmente al dipartimento di filosofia benché i miei studi si dividessero tra filosofia e matematica. Oltre alla solita varietà di corsi richiesta ad uno studente di filosofia, mi specializzai in logica matematica e continuai ad approfondire i miei interessi in storia efilosofia della logica e della matematica che già avevo maturato a Milano. Nel 1989 completai la tesi di Ph. D. in logica matematica sotto la direzione di Solomon Feferman, uno dei logici più importanti del ventesimo secolo. Il titolo della tesi è “Generalizing classical and effective model theory in theories of operations and classes”. Mentre lavoravo alla tesi di Ph. D. cominciai anche a far ricerca in storia e filosofia della matematica, soprattutto sotto la guida di Wilbur Knorr, una delle maggiori autorità internazionali nel campo della storia della matematica antica. Già prima della fine dei miei studi di dottorato pubblicai alcuni saggi sulla storia e filosofia della matematica nel seicento. La possibilità di sviluppare ulteriormente questo genere di ricerche mi fu data dall’ottenimento di una Junior Research Fellowship in storia e filosofia della scienza e della matematica al Wolfson College di Oxford. Pur continuando i miei studi di logica matematica durante i miei tre anni a Oxford (1989-1991) sfruttai con profitto le enormi risorse della Bodleian Library per scrivere parecchi saggi che furono inclusi nel mio primo libro “Philosophy of Mathematics and Mathematical Practice in the Seventeenth Century” (Oxford University Press, 1996). Ad Oxford ebbi anche l’opportunità di insegnare corsi in filosofia della matematica al dipartimento di filosofia. Durante quel periodo ricevetti anche un invito di due mesi (giugno e luglio 1990) come ricercatore invitato all’Accademia delle Scienze di Mosca (Istituto Steklov di Matematica).
Alla fine della mia Junior Research Fellowship a Oxford mi fu offerta una posizione come Assistant Professor all’Università di Yale, dove cominciai a insegnare nel gennaio del 1992. Dei tre anni in cui fui professore a Yale ne passai uno in Germania alla Technische Universität di Berlino (luglio 1994-agosto 1994). L’opportunità mi fu offerta da una Morse Fellowship di Yale e da una Alexander von Humboldt fellowship. L’esperienza berlinese fu molto importante e pose le basi dei miei successivi soggiorni in Germania. Fu durante l’anno berlinese che finii di completare il già citato “Philosophy of Mathematics and Mathematical Practice in the Seventeenth Century” (OUP, 1996). Al tempo stesso cominciai a lavorare allo studio dei fondamenti della matematica negli anni venti del secolo ventesimo che risultò nel mio secondo libro “From Brouwer to Hilbert” (Oxford University Press, 1998).
Nel 1995 mi trasferii da Yale, allettato da un’offerta dell’Università di Berkeley in California dove sono tuttora docente. A Berkeley sono diventato Associate Professor with tenure nel 1998 e Full Professor nel 2006. In questo ateneo sono anche stato due volte direttore del Gruppo di Logica e Metodologia della Scienza e, dal 2010 al 2013, direttore del dipartimento di Filosofia. Durante i miei (ormai quasi) vent’anni a Berkeley ho beneficiato di parecchi sabbatici e congedi che mi hanno permesso di proseguire le mie ricerche in centri di grande prestigio internazionale. Nel 1996 al CUNY di New York; durante l’anno 1997-1998 al Wissenschaftskolleg zu Berlin (l’equivalente tedesco dell’Institute for Advanced Study di Princeton); nel 1999-2000, grazie ad un grant della National Science Foundation, alla Johns Hopkins University di Baltimora. Poi nel 2004-2005 un anno a Parigi con un grant del CNRS francese (affiliato agli istituti IHPST e REHSEIS). Nel 2008-2009 ricevetti sia una fellowship Guggenheim, forse la fellowship più ambita nel mondo accademico americano, che una fellowship all’Institute for Advanced Study a Princeton (quella dove erano stati professori Einstein, Gödel, von Neumann, e Weyl). Infine quest’anno (2014) la Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera mi ha offerto una posizione come visiting professor che mi ha permesso di ritornare a fare ricerca in Germania.
La mia produzione accademica è principalmente orientata alla logica matematica, la storia della filosofia della matematica e della scienza, e la storia e la filosofia della logica. Oltre a numerosi articoli in riviste internazionali di punta ho pubblicato recentemente i seguenti libri: “Visualization, Explanation and Reasoning Styles in Mathematics” (Springer 2005); “The Philosophy of Mathematical Practice” (Oxford University Press 2008); “The Adventure of Reason” (Oxford University Press 2010). Nel 2013 mi sono anche concesso una sortita dai miei normali campi d’investigazione con la pubblicazione del libro “Inside the Zhivago Storm. The editorial adventures of Pasternak’s masterpiece” (Feltrinelli, Milan, 2013), che costituisce un resoconto delle peripezie legate alla pubblicazione de Il Dottor Zivago sia nella sua edizione italiana (in prima mondiale nel novembre 1957) che nelle sue edizioni russe in occidente (1958 e 1959). Oltre a numerosi archivi negli Stati Uniti e in Europa il libro mette a frutto lo studio dei fondi archivistici dell’editore Feltrinelli ai quali mi è stato dato accesso per la prima volta. Al momento sto preparando un nuovo libro in filosofia della matematica intitolato “Abstraction and Infinity”.
Negli anni ho accumulato una vasta esperienza internazionale, essendo stato professore invitato a Mosca, Berlino,New York, Zurigo, Baltimora, Parigi, Princeton, Copenhagen, e Monaco di Baviera. Durante la mia carriera ho fatto più di centosettanta conferenze invitate in circa 30 paesi al mondo. In Sardegna, alla quale sono ancora molto legato, mi è stata conferita la Navicella d’argento a Castelsardo nel 2009 e la Stella d’argento “Oristanesi nel mondo” a Oristano nel febbraio 2014.
Fra gli hobby personali coltivo la musica (suono il piano ed il bandoneón), le lingue, i viaggi e le letture di tutti i tipi.

Multimedia: 
Posizione: 
Condividi: 

Vedi anche

  • Sono nato ad Oristano, una bella cittadina della Sardegna centro-occidentale dove ho seguito gli...
    Neuroscienziato
  • IACOPO PINNA Produttore Musicale (Los Angeles) Sono nato ad Alghero nel 1988 e cresciuto ad Uri, un...
    Produttore Musicale
  • Sono nato e cresciuto a Cagliari, classe 1974, con madre cagliaritana e papà Buddusoino e questo,...
    Natural Mr. Olympia 2013
  • Ho avuto la fortuna di nascere e vivere per ben 27 anni nella bellissima cittadina di Cagliari. Sin...
    Neuroscienziato
  • Provengo da un piccolo paese dell’entroterra logudorese, Pozzomaggiore, dove ho vissuto sino ai...
    Fisico
  • Nata a Roma da padre sardo e madre romana, ho sempre trascorso gran parte dell’estate in Sardegna,...
    Docente Universitaria
  • Sono Sanlurese e da tanti anni faccio la spola tra Londra, Roma e la Sardegna. Ho studiato...
    Violinista e Direttore d'orchestra
  • Pauleddu fit unu piseddu cuntentu e abbistu. Passaiat sas dies in campagna joghende cun sos...
    trombettista jazz
  • Sono nato a Oristano nel 1955.Tutto è iniziato nel 1965, all'età di 10 anni…Rientrando a Oristano...
    Guitar player - Composer
  • Sono nata a Cagliari da una famiglia di musicisti e, all´età di 5 anni, ho ricevuto le prime...
    Pianista
  • Sono nata a Cagliari, figlia di padre sardo e madre danese. Dopo il diploma presso il Collegio del...
    Artista
  • Sono nato nel 1953, a Tuili, piccolo paese della Marmilla ai piedi della grande Giara. Dopo le...
    Missionario Linguista
  • Anno 1974. Cagliari. Quartiere Fonsarda, Via Bandello. Sono nato e cresciuto in uno di quei...
    Trombettista - Ristoratore
  • Sono nato a Cagliari e ho intrapreso a dodici anni lo studio del pianoforte con Arlette Giangrandi...
    Pianista
  • Sono nato a Oristano ma, dopo aver vissuto con i miei genitori a Torre Grande fino all’età di 4...
    Executive Manager
  • Sono nato a Cagliari nel 1972. La passione per la musica è iniziata quando ero molto piccolo, mio...
    Contrabbassista e compositore
  • Sono nata a Oristano nel 1975 e ho vissuto a Pau, paese situato nell’alta Marmilla. Sono stata sin...
    Pianista
  • Sono nato a San Gavino Monreale nel gennaio 1975, da mia madre, Giuseppina e mio padre Pasquale,...
    Vulcanologo
  • Sono nato a Nuoro nel 1975 e ho iniziato il mio percorso con la musica all’età di undici anni. La...
    Chitarrista compositore e sound designer
  • Nata ad Illorai (SS) nel 1957, sono una persona piena di vivacità, entusiasmo, spontaneità,...
    Vice Console Onorario